Dai “Registri di Popolazione” valenzana già nel 1865 un avo della famiglia Illario creava e realizzava gioielli.



L'anima artistica dell'azienda è concentrata soprattutto sulla realizzazione di pezzi unici, non solo per la rarità delle pietre utilizzate, ma anche per le diverse combinazioni di colori e di tagli delle pietre. Nelle collezioni della Carlo Luca Della Quercia si possono ammirare anelli, bracciali, boccole, collane, spille, smalti e gemelli. In particolare vi sono alcune collezioni che contraddistinguono la produzione della

Carlo Luca Della Quercia: collezione griffes, collezione baguettes, collezione flowers, collezione serpenti.